Comedi

Runner’s World è la più importante testata al mondo dedicata agli appassionati del running. La rivista che spiega come migliorare la forma fisica, il benessere del corpo attraverso il movimento e la corsa in particolare. Il magazine che parla ai praticanti di ogni livello, dai principianti a quelli che già corrono con passione e convinzione. Nata negli Stati Uniti nel 1966 Runner’s World è la testata leader con 1.500.000 copie mensili vendute nel mondo dalle 17 edizioni nazionali (9 delle quali europee) che affiancano la statunitense (800.000 copie vendute).

Quale mission. La rivista è decisamente alternativa a tutte le altre nelle edicole italiane, principalmente per la mission: la pratica della corsa non più come fine, mirata alla ricerca di una esasperata competitività, bensì come mezzo per il raggiungimento del benessere attraverso un più salutare stile di vita.

 Un magazine vivace e propositivo. La competenza della Redazione e dei collaboratori esterni, oltre al respiro internazionale derivante dal contatto con le altre edizioni nazionali, consente a Runner’s World di essere una rivista sempre aggiornata, vivace, propositiva e coinvolgente con le sue rubriche e gli approfondimenti su personaggi, eventi , manifestazioni e servizi di costume, ma sempre e comunque di servizio con inchieste, consulenze tecniche e scientifiche, test sull’equipaggiamento, vetrine, anticipazioni, calendari e resoconti. Tra gli importanti obiettivi centrati dall’edizione italiana di Runner’s World dalla prima uscita nelle edicole nel febbraio 2006, quello di aver contribuito, attraverso proposte semplici ma intriganti, all’allargamento della community del running, con una crescente apertura alle donne, a lettori sempre più giovani, ai nuovi mondi e alle ultime tendenze.

 Proposte sempre nuove. La rivista ha come punto fermo quello di offrire il miglior servizio agli appassionati del running attraverso proposte semplici ed intriganti, ma sempre approfondite grazie alla competenza dei suoi esperti, negli ambiti dedicati al training, alla medicina, alla prevenzione, all’alimentazione, alla cura e alla tonificazione del corpo, a personaggi noti e meno noti, in grado di riportare al grande pubblico gli effetti benefici della corsa. Articoli e servizi di ampio respiro e di approfondimento dei grandi temi, oltre che di proposta dei luoghi più belli e funzionali alla pratica del running e dei personaggi più ricchi di carisma, arricchiscono il magazine di contenuti vari e accattivanti. Sezioni di primissimo piano dedicate allo shop e all’equipment, l’autorevolezza e la freschezza delle quali è riconosciuta da tutte le più importanti aziende di settore, hanno un valore aggiunto nei contatti e nei continui scambi degli esperti della rivista con i loro omologhi internazionali. Particolarmente accattivante, infine, è l’approccio della sezione Racing, che esclude i report delle manifestazioni (decisamente anacronistici nell’era di Internet) ed è invece da sempre votata alle anticipazioni delle gare sia con un Calendario accurato (e dotato di un’infografica che lo arricchisce d’immediatezza) sia con testi redazionali che richiamano le manifestazioni podistiche più sfiziose e meglio organizzate in Italia e all’estero.

 Lunga vita a chi corre. La filosofia del magazine, insomma, è chiara: cosa fare, e come farlo, per ricercare il benessere fisico e mentale attraverso la corsa. Come allenarsi per diventare più veloci e resistenti, come stare in forma, come alimentarsi al meglio e come vivere più a lungo sereni e felici. E con nuove e insospettabili energie.

Tiratura media mensile: 60.000 copie
Diffusione media mensile: 40.000 copie
Lettori medi mensili: 200.000
Uscita in edicola: fine mese precedente a quello di copertina
Frequenza: mensile (12 numeri)
Prezzo di copertina: euro 5,50

 

English version

Runner’s World is the most important header in the world for fans of the running. The magazine explains how to improve your fitness, well-being of the body through movement and travel in particular. The magazine that speaks to the practitioners of all levels, from beginners to those who already run with passion and conviction. Founded in the US in 1966 Runner’s World is the leading monthly with 1,500,000 copies sold worldwide by 17 national editions (9 of which are European) in addition to the US (800,000 copies sold).

The magazine is definitely an alternative to all the other Italian magazines, mainly for its mission: the practice of race, not as the end, the aim of seeking a destructive competitiveness, but as a means to achieve well-being through a healthier lifestyle .

The competence of the editorial team, in addition to international due to contact with other national editions, allows Runner’s World to be a magazine-to-date, lively, purposeful and engaging with its entire news and insights about the characters, events, events and custom services, but always service inquiries, technical and scientific advice, tests on equipment, windows, anticipations, calendars and reports. Among the important objectives centered from the Italian edition of Runner’s World the first release on newsstands in February 2006, to have contributed, through simple but intriguing proposals, the enlargement of the running community, with a growing openness to women, readers always Younger, new worlds and the latest trends.

The magazine as a benchmark to provide the best service to fans of running through proposals simple and intriguing, but always nourished by the competence of its experts, in the areas dedicated to training, medicine, prevention, nutrition, care and toning the body, to famous and less known, able to bring to the public the benefits of the race. Products and services broad and deepening of the big issues, as well as the proposal of the most beautiful and functional to the practice of running and of the rich in charisma, enrich the magazine of various and attractive. Sections of the first order dedicated to the shop and all’equipment, authority and the freshness of which is recognized by all the major companies in the sector, have added value in the contacts and continuous exchanges of experts of the magazine with their international counterparts . Particularly appealing, finally, is the approach of the Racing section, which excludes reports of events (decidedly anachronistic in the Internet age) and instead always devoted to the advances of both races with a calendar accurate (and featuring an infographic that enriches of immediacy) and with editorial texts that recall the most delicious and best running events organized in Italy and abroad.

The philosophy of the magazine, in short, is clear: what to do and how to do it, to search for the physical and mental wellbeing through the race. How to train yourself to become faster and stronger, how to stay in shape, how to eat better and live longer as serene and happy. And with new and unsuspected energies.

Average monthly print run: 60.000 copies
Average monthly circulation: 40.000 copies
Average number of readers: 200.000
Date of newsstand: the end of the previous month of the one on the cover
Frequency: monthly (12 issues)
Cover price: €5,50